Indice
 · Awards
 · Consigli
 · Foto
 · Giochi
 · Inediti
 · Link
 · News
 · Proponi News
 · Scarica

Condividi
Bookmark and Share

Annunci

Foto

Bootleggers

Autori: Don Beyer, Ray Eifler, Steve Gross.
Numero di giocatori: 3 - 6.
Tempo medio di gioco: 2h.
Produttori: Eagle Games.
Lingue: Inglese.
Link Correlati: Eagle Games

Voto Recensore: (10)
Voto Medio: (10)

Categoria di Gioco: Commercio.
Meccanismo di Gioco: Commercio/Scambio.
Grado di Interazione: Altissima Interazione.
Grado di Divertimento: Esilarante.

Visita la Galleria Fotografica di Bootleggers
Guarda FOTO

Cerca DOWNLOAD
Contenuto
tabellone bello e grande, soldi in tre tagli, 1000, 5000, 10.000 (insufficienti in partite da 5-6 giocatori, sul siti Boardgamegeek è disponibile la banconota da 50.000 utilissima), carte influenza, carte eventi, carte camion, 6 plance dei giocatori con distilleria di famiglia, schede delle distillerie clandestine, camion in plastica di 3 tipi diversi, miniature dei gangsters in plastica in 6 colori, casse di whiskey in legno e il regolamento.

Descrizione
Gioco con componentistica notevolissima, camion in plastica, moltissime miniature, carte molto resistenti e schede in cartone.
Nel gioco si impersonano dei gangster che contrabbandano whiskey durante gli anni ’30 in pieno proibizionismo.
L’ambientazione è ben riuscita.
All’inizio del gioco ogni giocatore inizia con tot di soldi, una distilleria di famiglia, alcuni gangsters, un camion piccolo (ce ne sono anche medi e grandi) e 12 carte influenza; queste carte hanno un numero da 1 a 72 (più sono alte e più costa giocarle) sono di 4 tipi (18 carte per tipo) e ciascuno ne riceve 4 per tipo.
I giocatori avranno quindi una dotazione di carte influenza fissa ma abbastanza omogenea che dovranno farsi durare per tutta la partita (le carte si useranno tutte, quindi bisognerà fare attenzione a come verranno giocate).

All’inizio di ogni turno si riveleranno 6 carte evento ed una carta camion in vendita.
Le carte evento sono di vario tipo, ma tutte servono per incrementare il gioco del giocatore (vantaggi o azioni contro gli altri giocatori).
Ogni giocatore a questo punto sceglie segretamente una carta e tutti le scoprono simultaneamente, si determina così la sequenza di gioco dal numero più alto (primo) al numero più basso (ultimo); queste carte inoltre saranno usate per rompere situazioni di eventuale pareggio durante il turno in corso.
Le carte utilizzate verranno scartate a fine turno.

In ordine di gioco ognuno sceglie una carta evento o camion e la prende. Se possibile effettua subito l’azione altrimenti la conserva per turni successivi.
Sarà importante quindi decidere quando puntare “alto” o meno in modo da fare il proprio gioco.
Poi c’è la fase della produzione; ogni distilleria produce tante casse di whiskey quanto il risultato di dadi da 6 tirato dal giocatore in questa fase (all’inizio 1, poi sarà possibile incrementarli).
C’è poi la fase di controllo, i giocatori dovranno provare a controllare i bar disponibili (6) .
Ogni bar ha diverse caratteristiche:
  • numero di casse acquistate che si conosce solo dopo aver posizionato i camion.
  • prezzo pagato per cassa
  • numero di segnalini gangster necessario perché possa essere aperto
  • numero massimo di gangster che può ospitare
Più il bar è grande, più è difficile da aprire, più pagherà il whiskey più sarà remunerativo.
Chiunque può vendere in un bar, ma venderà per primo il giocatore che ha la maggioranza assoluta degli scagnozzi in quel bar, poi in ordine di carta influenza gli altri giocatori che hanno almeno un gangster presente nel bar e infine chi non ha alcuna presenza.
Chi piazza per ultimo rischia di non vendere liquori.

Bisognerà posizionare le casse sui camion e quindi sarà permessa ogni genere di contrattazione, dall’affitto dei camion all’acquisto di casse ad altri giocatori dato che ogni cassa non spedita andrà distrutta a fine fase.
Bisognerà quindi posizionare i camion davanti ad uno 6 bar disponibili che sia aperto e farsi i conti per prevedere se sarà possibile vendere o meno.
Sarà comunque sempre possibile vendere al primo bar, quello gestito dal poliziotto corrotto: Questo compra tutto.

Sono presenti meccanismi di recupero, quindi il gioco è sempre aperto fino agli ultimi turni.
Da notare che in ogni fase è possibile giocare carte messe da parte (distruggi un camion, uccidi dei gangster avversari ecc) che cambieranno completamente il turno.
Il gioco ha quindi regole estremamente semplici ma per ogni fase la contrattazione è importantissima e fa si che sia molto entusiasmante ed interattivo.

Pregi
Ottima componentistica.
Gioco dalle regole semplici ma funzionali, la contrattazione e l’interazione sono al massimo livello, il gioco lo fanno i giocatori più che le regole

Difetti
Chi non apprezza il gioco interattivo, il fattore fortuna e gli “sgarri” da parte degli avversari si tenga alla larga da questo titolo.
Non fa per voi.


Recensore: Elgamoth
Aggiunto: May 19th 2009
Hits: 23097

  

[ Torna Indice Recensioni ]



Questo sito é pubblicato sotto una Licenza Creative Commons. Tutti i materiali, loghi e marchi commerciali riprodotti in questo sito appartengono ai rispettivi proprietari.

Creative Commons License Web site powered by PHP-Nuke

PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software and you may redistribute it under the GPL.
PHP-Nuke comes with absolutely no warranty for details see the license.